Ricerca:

Risparmio Energetico

NegroponteLAB è in grado di offrire, sostenere ed incentivare interventi di diagnosi energetica (detti anche audit energetici) finalizzati al miglioramento in termini di efficienza energetica delle aziende della provincia di Treviso. Le attività del progetto prevedono quindi lo sviluppo di un audit energetico dal quale le aziende potranno valutare possibili strategie e interventi di miglioramento finalizzati all’efficientamento, con evidenti benefici economici e ambientali.

DEFINIZIONE

La diagnosi energetica o audit energetico è una valutazione sistematica, documentata e periodica dell’efficienza del sistema di gestione del risparmio energetico dell’organizzazione.

A cosa serve

La diagnosi energetica è una delle componenti chiave di un programma di efficienza energetica e la sua importanza deriva dal fatto che serve a stabilire i parametri per le misurazioni da effettuare. È anche il passo iniziale per le organizzazioni che vogliono certificare il proprio sistema di gestione dell’energia secondo la norma UNI CEI EN ISO 50001:2011.

Procedura

Disponiamo di personale qualificato e di sistemi informatici dedicati al rilievo, alla raccolta e all’analisi dei parametri relativi ai consumi specifici, che si traducono in una precisa valutazione tecnico-economica dei flussi energetici, nonché nell’individuazione delle cause di eventuali sprechi e nella conseguente definizione di interventi di risparmio e/o di produzione di energia, corredati da dettagliati business plan e relativi tempi di rientro.
Una volta ottenuto il quadro di sintesi dalle procedure di audit, Dataveneta procederà a perfezionare lo studio di fattibilità finale, in cui verranno dettagliate le macchine e le procedure da efficientare/installare, gli eventuali processi da rivedere, gli investimenti previsti e i relativi costi di gestione.

Obiettivi & Finalità

La diagnosi energetica di un sistema informatico è un insieme sistematico di rilevamento, raccolta e analisi dei parametri relativi ai consumi specifici e alle condizioni operative dell’intera struttura informatica definibile come una valutazione tecno-economica dei flussi di energetici.

I suoi obiettivi sono:

BILANCIO ENERGETICO

Il bilancio energetico viene utilizzato per tracciare il flusso di energia attraverso un sistema o un processo e identificare potenziali inefficienze o perdite. Queste informazioni possono essere utilizzate per ottimizzare il sistema e migliorarne le prestazioni, oltre che per garantire un uso responsabile e sostenibile dell'energia.

RIQUALIFICAZIONE TECNOLOGICA

Identificando i potenziali interventi di aggiornamento tecnologico, le organizzazioni possono individuare le opportunità per migliorare le proprie prestazioni e rimanere all'avanguardia rispetto alla concorrenza. Questo può aiutarle a rimanere competitive nei loro mercati e a continuare a crescere e ad avere successo.

risparmio

Valutare per ogni intervento le opportunità tecniche ed economiche di ridurre le spese di gestione